Scoprici...

La Calabria è mare, ma anche montagna, storia, cultura e arte.

Quello del Pollino è il più grande dei Parchi Nazionali, non solo a livello regionale, ma anche nazionale: con i suoi 192 565 ettari, rappresenta una delle più vaste e selvagge riserve naturali, ricca di panorami, specie animali e vegetali anche singolari, tutte da scoprire.

La vallata di Morano Calabro, oggi, appare quieta e quasi dimenticata; un tempo, invece, era di fondamentale importanza strategica per la regione: teatro di tumulti, battaglie, intrighi di palazzo e lotte clericali. Le testimonianze del suo passato giacciono indisturbate in questi luoghi, nel torpore dell'attesa di essere riscoperte.

Il monastero non era solo l'eremo dei monaci, ma fulcro di importanti attività culturali ed artistiche: i manoscritti e le opere d'arte, una volta custodite tra le sue possenti mura, vengono ora conservate nelle chiese maggiori di Morano, dopo esser state trafugate, nei primi decenni del XIX secolo, prima che fossero distrutte o sottratte dai francesi di Murat.

Please reload